Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa

MINIVOLLEY - INDIZIONE INVORIO

MINIVOLLEY - INDIZIONE INVORIO

Nell'area dedicata è disponibile indizione della... Leggi tutto

21 Novembre 2017

CIRCUITO DI MINIVOLLEY - CALENDARIO

CIRCUITO DI MINIVOLLEY - CALENDARIO

Nell'area dedicata è disponibile il calendario d... Leggi tutto

15 Novembre 2017

CIRCUITO di PALLANUOTO

CIRCUITO di PALLANUOTO

Sono disponibili nell'area dedicata il calendari... Leggi tutto

15 Novembre 2017

CIRCUITO DI NUOTO - INDIZIONE NOVARA

CIRCUITO DI NUOTO - INDIZIONE NOVARA

Pubblicata nell'area dedicata del sito indizione... Leggi tutto

10 Novembre 2017

CIRCUITO DI MINIVOLLEY

CIRCUITO DI MINIVOLLEY

Nell'area dedicata sono disponibili tutte le inf... Leggi tutto

10 Novembre 2017

CIRCUITO di NUOTO

CIRCUITO di NUOTO

Nell'area dedicata del nostro sito pubblicato il... Leggi tutto

01 Novembre 2017

GIUDICE SPORTIVO - COMUNICATO

GIUDICE SPORTIVO - COMUNICATO

Visto il turno infrasettimanale la pubblicazione... Leggi tutto

31 Ottobre 2017

CHIUSURA INVERNALE SEGRETERIE

CHIUSURA INVERNALE SEGRETERIE

CHIUSURA INVERNALE UFFICI Gli uffici di Verba... Leggi tutto

30 Ottobre 2017

Regolamento Spostamento o Rinvio Gara
 

Riferimento Art. 24 Regolamento Provinciale

Spostamenti di gare

  1. La gestione dello spostamento o del rinvio di una gara è un atto amministrativo della Direzione Tecnica del Comitato e come tale non è soggetto ad impugnazione davanti agli Organi di giustizia sportiva.
  2. La squadra a cui viene richiesto lo spostamento gara non è obbligata a concederlo se non per cause di forza maggiore.
  3. Le richieste di spostamento gara (variazione di giorno e/o di orario e/o di campo) potranno essere accettate solo se:
    - fatte pervenire per iscritto via email all’indirizzo spostamento-rinvio@csivb.net anticipandolo telefonicamente al responsabile nei tempi indicati;
    - prevedono contestualmente la definizione di giorno, ora ed impianto di svolgimento della gara di recupero.
    - confermata per accettazione dal Presidente della Società avversaria o dal Vicepresidente o da uno dei dirigenti indicati sul modulo di iscrizione della squadra.

Si precisa che qualora l'accordo tra le due società venga trasmesso al Csi mediante due comunicazioni separate, lo spostamento sarà considerato perfezionato ESCLUSIVAMENTE all'arrivo della seconda di tali comunicazioni e pertanto sarà quest'ultima a determinare il "giorno di richiesta"

 

Calcio a 11 – Calcio a 7 – Calcio a 5

E’ ammesso un rinvio di una sola partita per squadra almeno 4 giorni prima la disputa della stessa che dovrà essere recuperata:

  • Per le gare del sabato e infrasettimanali entro 12 giorni dalla data fissata a calendario (2° giovedì successivo);
  • Per le gare infrasettimanali entro 12 giorni dalla data fissata a calendario Se il 12° giorno cade di sabato o domenica il termine viene posticipato al martedì successivo;
  • Per le gare della domenica entro 12 giorni dalla data fissata a calendario (2° venerdì successivo).

Non sono ammessi rinvii nelle ultime tre giornate di campionato e dall’inizio dei play off.

 

Pallavolo

Sono ammessi massimo 2 rinvii a squadra almeno 4 giorni prima la disputa della stessa che dovranno essere recuperate nel più breve tempo possibile comunque non oltre il ventesimo giorno dalla data fissata a calendario. Eventuali deroghe a quanto sopra andranno concordate per esigenze logistico-organizzative con la Direzione Tecnica.

Responsabile per gli spostamenti è il Sig. DAGO ENRICO contattabile al seguente numero telefonico: 339/8318994.

 

FISSAZIONE RECUPERI DI GARE RINVIATE, SOSPESE, NON DISPUTATE O ANNULLATE

Nel caso che una gara sia stata, per qualsivoglia motivo, rinviata o sospesa o non disputata, la fissazione del recupero dovrà seguire le modalità:

  • Se le squadre sono sul campo di gioco, le stesse devono concordare immediatamente, annotandola sul retro della distinta giocatori nello spazio apposito, firmata dai 2 responsabili e dall’arbitro della gara se presente.
  • Se le squadre non sono sul campo di gioco, le stesse entro il giorno successivo alla data fissata sul calendario dovranno comunicare al CSI la data e l’ora della disputa del recupero entro dodici giorni dalla data fissata a calendario.

Nel caso di mancato accordo o di assenza di comunicazioni nei termini dei punti precedenti da parte delle squadre, la direzione tecnica del CSI comunicherà tempestivamente alle squadre la data e l’ora del recupero.

La direzione tecnica potrà ascoltare le esigenze delle squadre interessate e se necessario potrà stabilire il recupero su un campo diverso da quello stabilito a calendario. I costi relativi al campo sono a carico della squadra prima nominata.

Nelle ultime tre giornate di campionato e nei play off qualora vengano rinviate gare per cause di forza maggiore dovranno essere recuperate:

  • Gare del sabato entro il giovedì successivo;
  • Gare della domenica entro il venerdì successivo;
  • Gare infrasettimanali entro il 5° giorno successivo. Se il 5° giorno cade di sabato o domenica il termine viene posticipato al martedì successivo.

E’ facoltà della Direzione Tecnica concedere deroghe ai termini fissati sopra per esigenze logistico-organizzative.

Responsabile per gli spostamenti è la Direzione Tecnica.

 

 Riferimento art. 25 

Rinvii di gare per motivi di forza maggiore

  1. Per motivi sopravvenuti oltre il termine di scadenza previsto per la richiesta di rinvio, che impediscono alla Società di giocare una gara nel giorno e all'orario previsto dal calendario, è possibile avanzare istanza di rinvio per motivi di forza maggiore.
  2. 2 Tale istanza va presentata, accompagnata da idonea documentazione, al Comitato CSI nel modo più veloce possibile: per iscritto, per telegramma, fax o e-mail; sulla stessa decide la Commissione del Comitato per la disciplina sportiva interessata.
  3. 3 Avverso la decisione della Commissione è ammesso ricorso, da presentarsi entro il giorno successivo alla notifica alla Società, al Direttore Tecnico per l'attività sportiva il quale decide in merito in maniera definitiva.

Responsabile per gli spostamenti è la Direzione Tecnica.

logo sport24
logo sport in tour
logo sport by night