Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie fai click su leggi informativa

CALCIO A 7 - LE SEMIFINALISTE

CALCIO A 7 - LE SEMIFINALISTE

CALCIO a 7 Open Ecco le semifinaliste Archiv... Leggi tutto

21 Maggio 2022

CALCIO A 7 - QUARTI di FINALE PLAYOFF

CALCIO A 7 - QUARTI di FINALE PLAYOFF

CALCIO a 7 Open Quarti di Finale PlayOff ... Leggi tutto

21 Maggio 2022

CALCIO A 7 - PLAYOFF QUARTI di FINALE

CALCIO A 7 - PLAYOFF QUARTI di FINALE

CALCIO a 7 Open PlayOff - Quarti di Finale S... Leggi tutto

18 Maggio 2022

GIUDICE UNICO - COMUNICATO 32

GIUDICE UNICO - COMUNICATO 32

GIUDICE UNICO Comunicato Ufficiale n° 32 (... Leggi tutto

18 Maggio 2022

Calcio a 7 Open - Sorteggio Quarti di Fi…

Calcio a 7 Open - Sorteggio Quarti di Finale PlayOff

CALCIO a 7 Open Sorteggio Quarti di Finale Play... Leggi tutto

16 Maggio 2022

CALCIO A 5 - SEMIFINALI PLAYOFF

CALCIO A 5 - SEMIFINALI PLAYOFF

CALCIO a 5 Open Semifinali PlayOff Si disput... Leggi tutto

16 Maggio 2022

GIUDICE UNICO - COMUNICATO 31

GIUDICE UNICO - COMUNICATO 31

GIUDICE UNICO Comunicato Ufficiale n° 31 (... Leggi tutto

11 Maggio 2022

CALCIO A 7 - PLAYOFF OTTAVI di FINALE

CALCIO A 7 - PLAYOFF OTTAVI di FINALE

CALCIO a 7 Open PlayOff - Ottavi di Finale S... Leggi tutto

10 Maggio 2022

ReturnToPlay Fmsi

La Commissione Tecnico Scientifica del Ministero della Salute ha aggiornato le raccomandazioni circa le visite mediche finalizzate alla certificazione alla idoneità sportiva agonistica in atleti post Covid. Il protocollo prevede una significativa riduzione degli accertamenti sanitari necessari per il ritorno in sicurezza all'attività sportiva.

Confermati i 7 giorni per il ritorno in campo per gli asintomatici, paucisintomatici e malati in forma lieve; 14 giorni per gli over 40. Approvate anche tutte le altre tempistiche proposte dalla FMSI. Ci sarà quindi anche una notevolissima diminuzione del carico di esami sul Servizio Sanitario Nazionale e ad una conseguente forte riduzione dei costi per gli utenti. Un sollievo per molte famiglie. Per gli atleti under 40 asintomatici o paucisintomatici, sarà infatti necessario solamente un ecg di base ed un test da sforzo, ovvero il medesimo protocollo adoperato per la visita medica di idoneità agonistica, e non è più necessario eseguire la spirometria e l'Ecocardiogramma Color Doppler.

logo sport in tour